Bonus del 100% sul primo deposito
Ricevi

Scommesse sul tennis e alcuni consigli

Il tennis è seguito quasi quanto il calcio, e nettamente più di tanti altri sport considerati “minori”.

I migliori bookmaker online del 2024

Classifica Bookmaker Rating Bonus Ottieni bonus
1
4.5/5
Bonus del 100% fino ad un massimo di 100 €
GiocaLeggi recensione
2
4.5/5
100% bonus di benvenuto ad un massimo di 150 EUR
GiocaLeggi recensione
3
4.5/5
Bonus del 100% sul primo deposito
GiocaLeggi recensione

Le competizioni in questo sport sono numerose, basta far riferimento al Roland Garros, agli Australian Open, e al Torneo di Wimbledon, senza scomodare la Coppa Davis. Seguito in tutta Europa, e in gran parte del mondo, è anche una disciplina che si sposa molto bene con il mondo delle scommesse.

Scommesse sul tennis, perché?

La risposta a questa domanda potrebbe ironicamente essere “perché no?”. Infatti il tennis è davvero uno sport in cui gli amanti delle scommesse possono sbizzarrirsi e divertirsi con le tante competizioni in palio, e anche le varie opzioni di gioco e i tanti mercati. Ovviamente come in molte cose non esiste una sola ed unica risposta, e non esiste neanche una risposta giusta o sbagliata. Il tennis è uno sport praticato da oltre tre milioni di italiani, e viene seguito tanto anche in TV. Non è infatti un caso che emittenti televisive private a pagamento si interessino delle competizioni della racchetta, e le trasmettano in Italia anche quando non ci sono grandi italiani fra i protagonisti. Le scommesse sul tennis a una prima vista superficiale potrebbero sembrare troppo complesse per chi non conosce bene questo sport, anche se seguendo giusto due o tre partite le regole sono davvero semplici. Inoltre le telecronache in italiano aiutano e non poco gli scommettitori a capirne qualcosa in più.

Scommesse sul tennis: le regole

Il sistema dei punti nel gioco del tennis sembra complesso, ma non lo è. Una partita di tennis è composta da set, i quali a loro volta sono composti da game. Quando si parte 0-0 i due tennisti stanno giocando per vincere il primo game. Un game si vince quando il tennista fa quattro punti contro l’avversario. Il conteggio dei punti è il seguente: 15-30-40, e poi quindi game. Un set viene invece vinto quando un tennista raggiunge sei game vinti, o in alcuni casi sette. Sia nel caso della vittoria del game, che della vittoria del set, bisogna che uno dei due tennisti abbia due punti, o set, di vantaggio, Quindi se il punteggio per la vittoria di un game dovesse essere sul 40-40 si avrà una situazione chiamata deuce, quindi si dovrà prima fare un punto per conquistare il vantaggio, e poi un punto per aggiudicarsi il game. Con i set è lo stesso, e come anticipato se il risultato dovesse ad esempio arrivare sul 5-5, allora il set sarà vinto a “7” da uno dei due tennisti.

Scommesse sul tennis: i differenti tipi

Il consiglio principale è quello di visionare quante più partite possibili. Ovviamente non ci sono soltanto le dirette di DAZN e Sky a dare un grande contributo a chi si avvicina per la prima volta a questo meraviglioso sport. Basta infatti recarsi su YouTube, e si possono godere giocate dagli anni ‘60 fino ad oggi, e farsi una cultura dello sport della racchetta. Il tennis offre diversi tipi di scommesse, proprio come il calcio, ma a differenza di quest’ultimo non prevede il pareggio, cosa che lo rende forse per alcuni versi più spettacolare. Vediamo quali sono i differenti tipi di scommesse sul tennis.

Scommesse sul tennis: chi sarà il vincitore?

Quella sul vincitore è la classica scommessa che nel calcio si fa a inizio campionato, o a inizio Champions League. Si tratta infatti di indovinare chi alzarà il trofeo, e quindi sarà il primo giocatore del torneo. Questo tipo di giocata non è indicata per i meno esperti, anche se le quote possono darci un’idea di chi siano i favoriti, ma attenzione agli infortuni. Il tennis, essendo uno sport individuale è soggetto a infortuni invalidanti, e quindi bisogna essere costantemente informati sullo stato di forma degli atleti.

Over e Under su game e set

Se nel calcio si possono effettuare scommesse sul numero totale delle reti, nel tennis si possono ovviamente giocare scommesse sui set e sui game. Il tennis prevede da tre a cinque set, e dunque si può effettuare la giocata Under o Over sui game. Facciamo un esempio: scommettiamo su Over 21,5 sui game. La nostra scommessa sarà vincente se la partita avrà un numero superiore a 22 game, perdente ovviamente se i game saranno da 21 in giù.

Scommesse sul tennis: l’handicap

Nel tennis c’è anche l’opzione delle scommesse con handicap. Questo è un tipo di mercato adatto a quegli scommettitori un po’ più esperti. Come funziona l’handicap nelle scommesse di tennis? L’handicap come sappiamo nasce per abbattere le enormi differenze che ci sono fra atleti o squadre. Facciamo un esempio: si gioca il match Berrettini contro Sinner, un derby tutto italiano, e decidiamo di puntare sulla giocata -1,5 per Berrettini nel primo set. Cosa vuol dire, e quando la nostra scommessa è vincente? -1,5 per Berrettini vuol dire semplicemente che il tennista romano dovrà vincere contro il suo connazionale con almeno due game di scarto il primo set.

Author
Guglielmo Maria Ruocco
Grande appassionato di sport, è uno scrittore sportivo professionale ed un amante del calcio. Ha fatto tanto esperienza scrivendo anche per il settore casino e iGaming dal 2016 soprattutto come ghostwriter.
Valutazione dell'articolo
5/5
1 voto
FAQ. Domande Frequenti